Fenomeno lesbo: il 36% delle italiane tradisce con una donna

 

Il settimanale Gioia pubblica i risultati di un sondaggio che rivelano i motivi e le aspettative delle donne che, all’uomo, preferiscono una partner dello stesso sesso

Redazione 4 Luglio 2013

 

Alcune donne si confessano e il 36% di loro, in tutta onestà, rivela di tradire, non con un uomo con la pancetta, bensì conuna partner dello stesso sesso. 

A dare i numeri di questo sondaggio è il settimanale Gioia, che riporta anche delle interviste volte a svelare i motivi che spingono verso l’avventura lesbo e, se per alcuni questa preferenza appare come la fine di un tabù, per altri è solo la dimostrazione di quanto le donne siano deluse dalle relazioni etero.  

Ilaria, per esempio, racconta la sua esperienza come una breve parentesi, aperta quando la compagnia maschile mancava sia sentimentalmente che a letto e chiusa quando ha deciso di sposarsi e di avere dei figli. Oggi è separata, ha un nuovo compagno e non ha più amato una donna, ma tra l’essere ‘etero’ e l’essere ‘omo’ posti su una linea immaginaria, si sente pericolosamente vicina al centro, poiché quella relazione fatta di giochi e sottili provocazioni è stata di gran lunga più eccitante di quella con altri uomini.

C’è, poi, chi -come Eugenia, giornalista e scrittrice- crede fortemente che l’omosessualità abbia tante motivazioni, come un gusto, un piacere, un vezzo o una questione che ha a che fare con la biologia, la psicologia, la curiosità.