“L’Amore è un eterno gioco di sguardi, l’amore è un insieme di pezzi da mettere insieme, l’amore è il battito del cuore di due innamorati, l’amore è un intreccio, un intreccio senza fine.
A volte in quell’intreccio si nasconde il mistero della vita. Gli uomini pensano di non poter stare da soli, così come lo pensano le donne: l’amore necessita di bisogni, e gli esseri umani sono la realtà, il bisogno in se.
Quindi l’amore diventa un bisogno, qualcosa che si fa e si dà per non restare soli,
ma nessuno sa che in amore, se non si è innamorati davvero, si rischia di restar più soli di quando si era realmente soli.” (Non basta – G.N.)